Back
Sold out

RACCONTAMI UNA STORIA – il Teatro delle Ombre, il Kamishibai, la Scatola delle Storie

45,00

Attraverso 3 incontri verranno svolte delle letture con il Kamishibai, con il Teatro delle Ombre e con la Scatola delle Storie. Lo scopo è quello di introdurre non solo l’utilizzo di tali strumenti nella pratica didattica, ma anche quello di riflettere sul ruolo della lettura e del racconto nello sviluppo del bambino nei primi 6 anni di vita.

Esaurito

Categoria:
Descrizione

Promosso ed organizzato dalla FONDAZIONE MONTESSORI ITALIA, si svolge un webinar dal titolo “Raccontare storie – il Teatro delle Ombre, il Kamishibai, la Scatola delle Storie” a cura di Rossella Trombacco.

Attraverso 3 incontri verranno svolte delle letture con il Kamishibai, con il Teatro delle Ombre e con la Scatola delle Storie. Lo scopo è quello di introdurre non solo l’utilizzo di tali strumenti nella pratica didattica, ma anche quello di riflettere sul ruolo della lettura e del racconto nello sviluppo del bambino nei primi 6 anni di vita. La presentazione di ulteriori strumenti didattici volti all’ampliamento e al perfezionamento del lessico dei bambini e delle bambine, quali le nomenclature e gli appaiamenti, correderanno il lavoro svolto insieme.
Foto e filmati verranno ampiamente utilizzati per illustrare gli allestimenti e i materiali proposti nel webinar.
Il percorso formativo è rivolto agli educatori del Nido e ai docenti della Scuola dell’infanzia;

 

Per maggiori informazioni: [email protected]

Calendario:

  • 21 Maggio, ore 09.00 – 13.00
  • 23 Maggio, ore 17.00 – 19.00
  • 30 Maggio, ore 17.00 – 19.00

Termine iscrizioni: 18 Maggio 2022.

Modalità di pagamento: carta di credito / paypal / bonifico bancario / carta del docente.

IBAN: IT25G0306909606100000076080 (intestato a Fondazione Montessori Italia)

In caso di pagamento con carta del docente, nella creazione del buono utilizzare la seguente dicitura: “FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO” e successivamente “CORSI AGGIORNAMENTO ENTI ACCREDITATI/QUALIFICATI AI SENSI DELLA DIRETTIVA 170/2016″. Si ricorda che in questo caso è necessario, contestualmente all’iscrizione al corso, inviare il buono al seguente indirizzo: [email protected]