Back
Sold out

IL SUONO INCANTATO. La dimensione pedagogia dell’energia terapeutica del suono e della musica

50,00

Promosso ed organizzato dalla FONDAZIONE MONTESSORI ITALIA, si svolge un webinar dal titolo “Il suono incantato: La dimensione pedagogia dell’energia terapeutica del suono e della musica”.

ATTENZIONE: Per le iscrizioni oltre il termine indicato nel regolamento è necessario:

  • effettuare un bonifico bancario all’iban indicato nel regolamento e inviare a [email protected] i dati necessari per la fatturazione (Nome, Cognome, Codice fiscale, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita) allegando la distinta di pagamento.
  • richiedere i link zoom delle lezioni online ed eventuali registrazioni a [email protected]

Esaurito

Categoria:
Descrizione

Attraverso 4 incontri verrà presentata un’analisi dell’utilizzo del suono come “energia positiva” capace di alleviare sofferenze del corpo e dell’animo e di sconfiggere le malattie; questa visione affonda le sue radici nella notte dei tempi ed è probabilmente antica quanto la musica stessa. “Tale utilizzo” – scrive G.L. Zucchini in Musica e Handicap – “era necessariamente empirico e spesso se ne valutavano gli effetti positivi mettendoli in relazione con situazioni di magia e con l’intervento di forze estranee all’uomo evocate, appunto, dal ritmo e dalla musica nei suoi diversi e vari elementi. Mancava ovviamente una riflessione scientifica sul fenomeno…” Ciò è indubbiamente vero: dal 1500 a.c. circa sono numerosissime e variegate le testimonianze scritte che ci sono pervenute in merito agli effetti della “terapia sonora” ma è difficile poter dire quali rappresentino delle “favole” o delle “leggende” e quali invece un concreto esempio di utilizzo clinico del suono. “Malgrado ciò io penso che si possano rinvenire in esse gli importanti concetti” che oggi stanno alla base della moderna ricerca musicoterapica e che “erano intuitivamente percepiti dall’uomo nel corso della sua storia” (Benezon, 1981).
Attraverso la metafora del “suono incantato” si intende dunque ripercorrere, sinteticamente, l’evoluzione della musicoterapia da magia a scienza e tracciare le linee per una riflessione sulla dimensione pedagogica della terapia sonora.

Il webinar è rivolto ai docenti del nido, della scuola dell’infanzia e primaria; viene proposto un monte orario di 12 ore da svilupparsi in 4 incontri di tre ore.
Il percorso formativo è rivolto agli educatori del Nido e ai docenti della scuola dell’infanzia e della Scuola Primaria; viene proposto un monte orario di 12 ore da svilupparsi in 4 incontri di tre ore.

Calendario delle attività
Il webinar si terrà nei seguenti giorni, ai seguenti orari:

  • 14/02/2022 dalle 17,00 alle 20,00
  • 15/02/2022 dalle 17,00 alle 20,00
  • 21/02/2022 dalle 17,00 alle 20,00
  • 22/02/2022 dalle 17,00 alle 20,00

Le lezioni si svolgeranno online per mezzo della piattaforma zoom della fondazione. Gli iscritti devono accedere autonomamente con mezzi propri alla piattaforma, la fondazione concede unicamente l’accesso al seminario. Chi non potrà assistere in diretta avrà accesso alla registrazione che verrà inviata comunque a tutti gli iscritti, anche se avessero partecipato.
Ogni iscritto riceverà i codici per accedere alla piattaforma ZOOM su cui si tiene il webinar. I codici sono strettamente personali, non si possono comunicare a terzi e sono validi per tutte le tre dirette.

  • Primo webinar: 14 Febbraio 2022
    1) un approfondimento sulla nascita e lo sviluppo della musicoterapia come scienza che riflette sul rapporto psicobiologico fra l’uoIlmo e il suono;
  • Secondo webinar: 15 Febbraio 2022
    2) una riflessione sulle potenzialità formative e di crescita offerte dalla musica nell’ambito dell’inclusione scolastica;
  • Terzo webinar: 21 Febbraio 2022
    3) una ricognizione delle esperienze di musicoterapia attuate dai centri specializzati compresa la formazione degli operatori a livello nazionale;
  • Quarto webinar: 22 Febbraio 2022
    4) un’analisi delle proposte didattico musicali particolarmente rivolte alla prevenzione del Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Costo
Gli oneri di frequenza, a copertura delle spese, sono a carico dei partecipanti e ammontano complessivamente a 50 euro. E’ possibile effettuare il pagamento della quota di iscrizione tramite carta di credito, Paypal, bonifico e carta del docente direttamente dal sito di Fondazione www.fondazionemontessori.it cercando il proprio webinar nella pagina “Formazione” del sito. L’iscrizione è considerata valida solo dopo l’avvenuto pagamento.

In caso di pagamento con carta del docente, nella creazione del buono utilizzare la seguente dicitura:
“FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO
CORSI AGGIORNAMENTO ENTI ACCREDITATI/QUALIFICATI AI SENSI DELLA DIRETTIVA 170/2016″.
Si ricorda pertanto che in questo caso è necessario, contestualmente all’iscrizione al corso, inviare il buono al seguente indirizzo: [email protected]

Modalità di iscrizione
L’iscrizione dovrà essere ottemperata esclusivamente on line sul sito www.fondazionemontessori.it.
E’ possibile contattare la Segreteria Didattica: [email protected]
Se non si dovesse raggiungere il numero minimo di iscritti che garantisca la sostenibilità del corso ad insindacabile giudizio della Fondazione, la quota versata a titolo di iscrizione verrà interamente rimborsata.
Sono accettati solo pagamenti elettronici. Ogni iscritto riceverà i codici per accedere alla piattaforma su cui si tiene il webinar. I codici sono strettamente personali e non si possono comunicare a terzi.